Domande e risposte frequenti

1. Quali sono i rischi dell'acquisto da una (falsa) farmacia online?

L'acquisto di medicinali soggetti a prescrizione da farmacie online fraudolente può essere pericoloso, o addirittura fatale. Nella migliore delle ipotesi, i medicinali contraffatti sono prodotti contraffatti di medicinali approvati e devono essere considerati non sicuri e inefficaci. Questi farmaci possono essere meno efficaci o avere effetti collaterali inattesi. Oltre ai rischi per la salute, la maggior parte delle farmacie online fraudolente può mettere a rischio le vostre informazioni personali e finanziarie. Alcune di esse abusano deliberatamente delle informazioni fornite. Questi siti possono infettare il vostro computer con virus e possono vendere le vostre informazioni ad altri siti illegali e truffe su Internet.

2. Quali sono alcuni dei segnali di avvertimento di una falsa farmacia online?

Evitare le farmacie online che lo fanno:

  • consentire l'acquisto di medicinali senza prescrizione medica o compilando un questionario online
  • offrire sconti o prezzi economici che sembrano troppo belli per essere veri
  • inviare e-mail non richieste o altro spam che offre farmaci a buon mercato
  • medicinali su prescrizione navale in tutto il mondo

3. Quali sono alcuni suggerimenti per identificare le farmacie online sicure?

Per identificare una farmacia online sicura, è necessario assicurarsi che la farmacia online:

  • Una prescrizione valida ha
  • Una licenza della pubblica amministrazione è stata ottenuta dalla farmacia del vostro paese e dello stato in cui opera la farmacia
  • Un farmacista con una licenza statale per rispondere alla sua domanda?

4. È possibile acquistare online medicinali soggetti a prescrizione medica in altri paesi?

I farmaci approvati in altri paesi possono presentare lievi variazioni o altri ingredienti che possono rendere il paziente resistente al farmaco o causare una diagnosi errata da parte del medico. Se prende più di un farmaco, queste differenze possono anche eliminare gli effetti dei suoi farmaci o causare interazioni dannose. Inoltre, molte di queste farmacie illegali utilizzano falsi "vetrine" per far credere ai consumatori di provenire da paesi con elevati standard di sicurezza, ma i farmaci possono essere fabbricati ovunque.

5. La maggior parte delle farmacie online non sono sicure e legali?

No. Solo il tre per cento delle farmacie online esaminate dal consiglio ufficiale non sono conformi alla legislazione e agli standard di pratica farmaceutica.

6. Non è chiaro quali farmacie online sono false e quali legittime?

No, può non essere ovvio che una farmacia online è falsa. Molte farmacie online illegali usano false "vetrine" per farvi pensare che siano vere e proprie farmacie. I venditori fraudolenti gestiscono false drogherie online per sfruttare i consumatori statunitensi ponendosi come farmacie legittime che offrono in vendita farmaci da prescrizione. Tuttavia, i prodotti che forniscono sono falsi, obsoleti e altrimenti non sicuri. Infatti, molte truffe online sono così sofisticate che anche gli operatori sanitari possono avere difficoltà a individuare siti illegali a prima vista.

7. Perché i consumatori sono sempre più alla ricerca di farmacie online per i loro medicinali?

Internet offre ai consumatori un accesso diretto alle informazioni e ai servizi, comprese le farmacie online per i medicinali soggetti a prescrizione medica. I piani di assicurazione sanitaria incoraggiano la consegna a domicilio dei medicinali per la manutenzione e l'uso dei servizi di farmacia online. Poiché il costo dei medicinali soggetti a prescrizione medica continua ad aumentare, i consumatori possono chiedere alle farmacie online di risparmiare sui costi per pagare i loro medicinali. Inoltre, molti consumatori apprezzano la convenienza e la privacy dell'acquisto di medicinali online. Per i consumatori che intendono acquistare da fonti online che non sono collegate a piani di assicurazione sanitaria o a farmacie locali, questi consumatori devono essere a conoscenza dei rischi di acquisto fraudolento di farmacie online.

8. Perché i farmacisti online effettuano controlli d'identità?

È un obbligo legale per gli operatori sanitari di identificare i loro pazienti. Allo stesso modo in cui dovete fornire un documento di identità per registrarvi prima di tutto presso il vostro medico, dobbiamo dare ai nostri pazienti un controllo di identità quando si registrano per la prima volta.

9. Qual è la differenza tra un marchio e un farmaco generico? Uno è migliore dell'altro?

Quando un farmaco viene sviluppato per la prima volta, il produttore ha il diritto di brevetto sulla formula e/o composizione. Una volta che questo diritto di brevetto scade, altre aziende possono produrre versioni generiche del farmaco che soddisfano gli stessi requisiti e regolamenti FDA del farmaco di marca. La maggior parte delle compagnie assicurative richiedono sostituzioni generiche, a meno che non sia specificamente richiesto dal medico o dal paziente.

10. Cosa devo fare se le mie nuove pillole non assomigliano a quelle che avevo prima o ai campioni che ho ricevuto dall'ufficio del mio medico?

I farmaci di produttori diversi, anche se simili, non sempre hanno lo stesso aspetto. In caso di dubbi sul fatto di aver ricevuto il farmaco o il dosaggio giusto, contatta sempre l'ufficio della tua farmacia o del fornitore prima di prendere la dose.

11. Chi devo chiamare se penso di avere una reazione ad una nuova ricetta?

Gli effetti collaterali dei farmaci sono molteplici. Se si verificano disturbi generali, come nausea, eruzione cutanea o mal di testa, si prega di contattare il proprio medico. Se sperimentate dolori al petto, orticaria, eruzione cutanea su tutto il corpo o grave mancanza di respiro, chiamate il 911.

12. Che cos'è un'interazione farmacologica?

Un'interazione farmacologica è la reazione di un farmaco con un altro. I farmaci sono composti di sostanze chimiche; gli agenti di un farmaco possono interagire o reagire a quelli di un altro farmaco. Anche se questo a volte è una buona cosa, come stimolare Ritonavir nella cura dell'HIV, le interazioni sono più spesso dannose.

Non prendere mai farmaci che non sono prescritti dal proprio operatore sanitario. Inoltre, dovreste sempre assicurarvi di aggiornare tutti i vostri fornitori, inclusi specialisti, altre farmacie e terapisti, quando c'è un cambiamento nei farmaci prescritti per voi.

13. Cosa devo fare se mi manca una dose?

Cosa fare se si perde una dose dipende dal farmaco e dalle istruzioni per l'uso. Chiama sempre il tuo farmacista per sapere cosa fare se ti manca una dose.

14. Il mio farmaco deve essere conservato in frigorifero. Per quanto tempo può essere lasciato fuori prima che non sia buono?

Anche se questo dipende dal medicinale, la maggior parte dei medicinali soggetti a prescrizione medica può essere conservata in frigorifero per 24 ore senza compromettere la loro potenza. Per essere sicuri, rimettete il farmaco in frigorifero e contattate il vostro farmacista prima di prendere qualsiasi farmaco che è stato omesso.

15. Le mie informazioni personali sono sicure e come faccio a sapere se non saranno accessibili a terzi?

Le chiederemo solo informazioni che ci permettano di fornirle la sua prescrizione. I dati di prescrizione da lei inseriti sono memorizzati in modo sicuro sui nostri sistemi.

Farmaciasicura.com si impegna a proteggere la vostra privacy. Noi crediamo nell'utilizzo delle vostre informazioni personali per rendere la vostra vita più facile e migliore. Terremo sempre le vostre informazioni personali al sicuro e non le venderemo mai a terzi. Saremo chiari e aperti con voi sul perché raccogliamo le vostre informazioni personali e su come le utilizziamo. Si prega di consultare la nostra politica sulla privacy per ulteriori informazioni.